Vai ai contenuti
Lingua:
Italiano
English
Effettua il LOGIN al sito

 

Iscriviti alla newsletter della SGI per essere sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti qui >>

 

Comunicati e Notizie
21/09/2017
GNGTS meeting, Trieste 14-16 November 2017: Session 1.1 TERREMOTI E FAGLIE

Convener: E. Eva (INGV, Roma), P. Galli (Pres. Consiglio, Roma)

Negli ultimi 20 anni la nostra penisola è stata colpita da tre grandi sequenze sismiche generate da altrettanti sistemi di faglie normali contigui (Colfiorito 1997 - L'Aquila 2009 - Monte Vettore 2016), e da diversi altri terremoti con effetti oltre la soglia del danno, da quello calabro-lucano nel 1998, a quello del Molise nel 2002, del Garda nel 2004 o dell'Emilia nel 2012. Ad ognuno di questi terremoti è seguita una risposta della comunità scientifica sempre più importante e sempre più complessa, grazie anche alle nuove tecnologie di investigazione.
Come ogni anno la sessione si pone l’obiettivo di censire i più recenti avanzamenti nello studio della sismicità e delle strutture sismogenetiche, con particolare attenzione a quelli improntati ad un approccio multidisciplinare, sia in campo geologico che sismologico, ed ai loro prodotti applicativi, anche in termini di protezione civile. Sono quindi ben accetti i risultati di studi su sequenze sismiche (anche di eventi storici), revisione di cataloghi storici e recenti, riconoscimento e caratterizzazione di strutture e sistemi di faglie attive, ivi compresi studi paleo ed archeologici, tecniche di localizzazione di eventi sismici, utilizzo dei dati GPS e SAR per la valutazione delle deformazioni presismiche, cosismiche e postsismiche.

© Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra, Università «La Sapienza», Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma • Tel.: 06 4959390 • Fax: 06 49914154 • Mail: info@socgeol.it  C.F.80258790585