Vai ai contenuti
Lingua:
Italiano
English
Effettua il LOGIN al sito

 

International Chronostratigraphic Chart


The Italian Journal of Geosciences

is now live on

Rivenditore ufficiale SGI

Iscriviti alla newsletter della SGI per essere sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti qui >>

 

Volume 128 (2009) f.2
Transverse architecture of the Moine Thrust Belt and Moine Nappe, Northern Highlands, Scotland: new insight on a classic thrust belt

ABSTRACT


The Caledonian Moine Thrust belt is a world class example of a foreland propagating fold-and-thrust belt. The late 19th and early 20th century research in this region was seminal in thrust tectonics, alongside contemporaneous studies of the Alps and Apennines. New British Geological Survey syntheses of the Assynt and Ullapool regions of the Moine Thrust Belt recognise previously unappreciated transverse zones which accommodate sharp lateral changes in the structural architecture of the brittle-ductile thrust belt, and of the ductile thrust nappes to the east of the Moine Thrust. The Traligill Transverse zones transects the classic Assynt Culmination; the Oykel Tranverse Zone constrains the southern boundary of the Cassley Culmination in Moine rocks east of Assynt. Both transverse structures are oriented sub-parallel to the thrust transport direction and are related to pre-existing faults involving basement.

KEYWORDS: Thrust systems; Transverse Zones; Culminations; Moine Thrust Belt; Northern Highlands

 

RIASSUNTO

 

Architettura trasversale della Catena del Moine Thrust  e della Falda di Moine, Highlands settentrionali, Scozia: nuovi elementi strutturali per lo studio di una catena orogenica classica


La catena caledoniana del Moine Thrust nelle Highlands settentrionali della Scozia è uno splendido esempio di sistema orogenico propagatosi verso l’avampaese. Le ricerche pionieristiche condotte in questa regione a cavallo dei secoli diciannovesimo e ventesimo, insieme ad altre ricerche condotte indipendentemente nello stesso periodo fra le Alpi e l’Appennino, sono state una preziosa fonte d’informazione ed hanno contribuito a gettare le basi della thrust tectonics. Le sintesi sull’aggiornamento delle regioni di Assynt e di Ullapool nella Catena del Moine Thrust, realizzate da parte del British Geological Survey, hanno condotto all’individuazione di lineamenti trasversali fino ad oggi  non riconosciuti. In corrispondenza di questi lineamenti trasversali si verificano importanti variazioni laterali nell’architettura fragile-duttile della catena a pieghe e sovrascorrimenti, e delle falde di ricoprimento con carattere deformativi duttile presenti ad  est del Sovrascorrimento di Moine. Il Lineamento Trasversale di Traligill interrompe la continuità laterale della classica Culminazione di Assynt; il Lineamento Trasversale di Oykel coincide con il limite meridionale della Culminazione di Cassley nelle rocce del Gruppo di Moine ad est di Assynt. Entrambi i lineamenti sono orientati parallelamente alla direzione del trasporto tettonico: si tratta essenzialmente di lineamenti che interessano anche il basamento, lungo i quali si sono verificati  processi di riattivazione di faglie pre-orogeniche.

TERMINI-CHIAVE: Sistemi di sovrascorrimenti; Lineamenti trasversali;Culminazioni;  Catena del Moine Thrust; Highlands settentrionali

© Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra, Università «La Sapienza», Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma • Tel.: 06 4959390 • Fax: 06 49914154 • Mail: info@socgeol.it  C.F.80258790585