Vai ai contenuti
Lingua:
Italiano
English
Effettua il LOGIN al sito

 

Iscriviti alla newsletter della SGI per essere sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti qui >>

 

Libri
31/07/2017
Modellazione idrogeologica degli acquiferi costieri. Una guida pratica

 


Autore: Andrea Romanazzi
Editore: Stamen
Collana: Tecnhé
Anno edizione: 2017
Pagine:  137

EAN: 9788899871499

La problematica dello studio degli acquiferi e dell’interazione tra falda acquifera e le infrastrutture di superficie è diventata oggi di vitale importanza ed attualità nell’ambito dell’Ingegneria Idraulica ed Ambientale. Per far fronte al numero elevato di parametri e alla complessità che caratterizza lo studio di un acquifero oggi si fa sempre più ricorso ai modelli numerici. L’uso di modellazioni permette al professionista di integrare tutti gli aspetti presenti nell’area di studio e di testare scenari multipli che possono essere di aiuto nella ricerca di soluzioni progettuali. Oggi sono in commercio moltissimi codici di calcolo, alcuni open source, come MODELMUSE o PMWIN, che hanno il vantaggio della gratuità ma che spesso sono poco “user friendly”, e di proprietà, come ad esempio VISUALMODFLOW, GRONDWATERVISTAS O FEFLOW, che permettono al progettista di trovare facilmente risposte a problemi anche molto complessi. Il ricorso a tali strumenti diventa così indispensabile, ad esempio, per la progettazione di sistemi di bonifica di barriere idrauliche, di sistemi di pump and treat, campi pozzi, opere in sotterraneo, interferenze tra pozzi o delineazione delle aree di protezione, valutazione dell’impatto di contaminanti, valutazione dei processi di attenuazione naturale, e si potrebbe continuare per molte pagine. Il saggio GUIDA ALLA MODELLAZIONE IDROGEOLOGICA, scritto dal Ph.D. Andrea Romanazzi, ha lo scopo di fornire gli strumenti teorici e pratici necessari per una modellazione di un acquifero costiero. Dopo una breve parte
teorica, necessaria per un corretto approccio alla modellazione, il saggio è caratterizzato da un taglio fortemente pratico ed applicativo. Seguendo la modellazione di un acquifero costiero carsico particolarmente
complesso come quello del Salento, in Puglia, che, a causa delle sue caratteristiche, risulta fortemente vulnerabile a fenomeni di dequalificazione delle proprietà delle acque a causa dell’intrusione marina, verranno mostrati tutti gli step necessari per una corretta modellazione numerica. Verranno inoltre descritte le basi teoriche dei codici di calcolo oggi presenti sul mercato in particolare soffermandosi sul codice di calcolo MODFLOW (U.S. Geological Survey), i cui algoritmi sono considerati standard mondiali per la simulazione del flusso negli acquiferi, ma i processi descritti sono adattabili a qualunque altro codice di calcolo. Il saggio è dunque rivolto a professionisti e consulenti ambientali (Ingegneri, Geologi, Agronomi, Chimici, Biologi ecc.), tecnici di Pubbliche Amministrazioni e società che si occupano della distribuzione idrica, ma anche ricercatori universitari, studenti e in generale a tutti coloro che hanno intenzione di ampliare le proprie conoscenze in fatto di modellistica idrogeologica.

 

Per informazioni e prenotazioni scrivere alla mail: romanazziandrea@gmail.com


>> Preview del saggio


 

© Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra, Università «La Sapienza», Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma • Tel.: 06 4959390 • Fax: 06 49914154 • Mail: info@socgeol.it  C.F.80258790585