Vai ai contenuti
Lingua:
Italiano
English
Effettua il LOGIN al sito

Sheath Fold Eye

 

Iscriviti alla newsletter della SGI per essere sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti qui >>

 

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO SEZIONE GEOLOGIA STRUTTURALE - GIGS

 

 

PREMESSO

 

Che la Società Geologia Italiana è la più antica associazione scientifica italiana nel settore delle Scienze della Terra, con sede a Roma, fondata nel 1881 ed eletta Ente Morale con Regio Decreto  17 ottobre 1885;

 

Che la Società Geologica Italiana in base a quanto definito nel proprio Consiglio Direttivo del 17/7/2003 può istituire Sezioni con completa autonomia gestionale e proprie attività;

 

Che le Sezioni istituite possono dotarsi di apposito regolamento;

 

CONSIDERATO

 

Che in occasione dell’Assemblea del Gruppo Italiano Geologia Strutturale (GIGS) svoltasi in data 22 settembre 2011 a Torino in occasione del congresso Geoitalia 2011, gli afferenti hanno deliberato all’unanimità che il GIGS continui a far parte della Società Geologica Italia come “Sezione di Geologia Strutturale - GIGS”;

 

Che è stato definito in accordo tra il Consiglio Direttivo della Sezione e la Presidenza della Società Geologica Italiana un regolamento di Sezione che norma la vita della Sezione;

 

Che tale Regolamento è stato accettato dalla Società Geologica Italiana nel Consiglio Direttivo del 21 Marzo 2014 e viene in allegato riportato;

 

VISTO

 

Lo Statuto e il Regolamento societari della Società Geologica Italiana;

 

Il Verbale del Consiglio Direttivo del 17/7/2003 al punto 6 della Società Geologica Italiana relativa al “Regolamento delle sezioni”;

 

La legislazione italiana in materia;

 

la vita associativa della SOCIETA’ GEOLOGICA ITALIANA - SEZIONE GEOLOGIA STRUTTURALE – GRUPPO ITALIANO GEOLOGIA STRUTTURALE-(GIGS) in base a quanto contenuto in premessa sarà normata dal seguente “regolamento”.

 

 

REGOLAMENTO

 

Il Gruppo Italiano di Geologia Strutturale (GIGS) è un'organizzazione culturale a carattere informale, costituita con finalità di utilità sociale mediante lo svolgimento di attività volte alla tutela e alla valorizzazione del territorio, nonché alla promozione e alla divulgazione a livello nazionale ed internazionale dei processi relativi alla dinamica interna della Terra e dei pianeti, alla definizione della geometria e cinematica delle deformazioni superficiali e profonde e alla ricostruzione degli eventi geodinamici nel tempo e nello spazio.

Strumenti fondamentali per il raggiungimento di questi obiettivi sono:

a) il rilevamento geologico alle diverse scale e in differenti contesti con realizzazione di carte geologiche di base e tematiche;

b) la determinazione delle relazioni tra stress e deformazioni elastiche ed anelastiche;

c) la ricostruzione tridimensionale di strutture geologiche complesse, a varie scale, e la definizione della loro evoluzione temporale anche attraverso l’interpretazione di dati sismici e l’elaborazione dei dati geofisici in generale.

Il GIGS ha inoltre la finalità di promuovere:

d) lo studio della tettonica attiva;

e) lo studio della geologia dei terremoti, della sismotettonica e sismogenesi, con finalità di valutazione della pericolosità sismica;

f) la costruzione di modelli numerici ed analogici per l’analisi e l’interpretazione dei processi deformativi e geodinamici, a varie scale e diverse profondità;

g) la deformazione sperimentale in laboratorio dei materiali terrestri, o di loro analoghi, per la comprensione dei meccanismi deformativi attivi nel sistema Terra;

h) la relazione tra la storia strutturale della crosta terrestre e le concentrazioni di beni naturali.

Il raggiungimento di questi obiettivi sarà possibile grazie all’integrazione con i metodi d’analisi ed i dati forniti dai campi affini delle Scienze della Terra, il cui interesse è ugualmente rivolto alla comprensione della dinamica e dei meccanismi deformativi caratteristici delle zone tettonicamente attive.

La collocazione del nostro paese al centro dell’area mediterranea, nodo geodinamico in cui coesistono zone di raccorciamento e convergenza e zone di estensione litosferica, e la presenza nel nostro territorio di due delle tre catene orogeniche del mondo studiate da maggior tempo, rendono l’Italia un sito naturale di massimo interesse per lo svolgimento di tutte le attività di studio e di ricerca scientifica della Sezione.

 

Il GIGS potrà:

a) organizzare e promuovere Convegni, Conferenze di studio nazionali ed internazionali, escursioni di studio, finalizzate all'approfondimento, lo scambio e la valorizzazione a fini sociali e scientifici delle conoscenze sull’evoluzione strutturale e tettonica delle aree orogeniche e delle zone di assottigliamento litosferico e sulle problematiche collegate alla tutela del patrimonio naturale, all’architettura geologica profonda e superficiale del territorio, alle risorse e al rischio tettonico e sismico;

b) adoperarsi per migliorare le condizioni dell'insegnamento e della formazione nel campo della Geologia e della Geologia Strutturale e per affermarne le valenze didattiche, educative e professionali, anche mediante l'organizzazione di scuole e di corsi di aggiornamento, di vario livello;

c) affiancare l'azione di altre Istituzioni nazionali e internazionali che svolgono attività di diffusione della cultura geologica di base e dei suoi aspetti applicativi;

d) pubblicare bollettini di informazione sull'attività dell'associazione;

e) collaborare con Organizzazioni nazionali ed internazionali dedicate alla diffusione della cultura geologica, anche seguendo schemi e procedure concordati con la Protezione Civile Nazionale e altre agenzie similari esistenti in altri paesi della Comunità Europea ed extra-UE;

f) promuovere la comunicazione e lo scambio di conoscenze tra la Geologia Strutturale e altre aree disciplinari anche al di fuori delle Scienze della Terra (Chimica, Fisica, Planetologia, Ingegneria);

g) creare e diffondere servizi bibliografici e di sostegno alle attività formative, anche per le relative figure professionali;

h) promuovere iniziative rivolte a favorire la presenza di studiosi di Geologia Strutturale e Tettonica in organismi interprofessionali a carattere pubblico e privato;

i) favorire l'interazione tra Università, Enti di Ricerca, Enti Pubblici, Ordini Professionali e Imprese;

h) organizzare attività formativa (corsi brevi e scuole) rivolta a laureandi, borsisti post laurea e post-doc, dottorandi ed assegnisti di ricerca, su proposta di singoli ricercatori o gruppi di ricercatori afferenti alla Sezione.

Il GIGS opera sotto gli auspici della Società Geologica Italiana e s’impegna a collaborare con essa per diffonderne le iniziative, aderendo ai principi contenuti nel suo statuto. Il GIGS intende mantenere uno stretto contatto con tutti i soci della Società Geologica Italiana nelle occasioni di aggregazione e favorire lo scambio di idee e di notizie. Possono afferire al GIGS tutti i soci della Società Geologica Italiana. L'iscrizione avviene previa domanda al Coordinatore da presentarsi tramite e-mail. I non soci della Società Geologica possono comunque chiedere l’iscrizione alla mailing list...  Il GIGS dispone di un sito web e di una mailing list ubicati in un server messo a disposizione in forma gratuita da una sede universitaria tra quelle afferenti. Scopo principale del sito e della mailing list è la divulgazione delle attività della Sezione e l'incentivazione delle collaborazioni tra gli afferenti. Il sito contiene anche materiale di pubblica utilità per la comunità scientifica nazionale e internazionale. La gestione del sito web è affidata a uno o più webmasters, individuati su base volontaria tra gli afferenti al Gruppo.

 

L'attività del GIGS è coordinata da un Coordinatore e da un Consiglio Direttivo, eletti a maggioranza dagli afferenti via posta elettronica o in assemblea su candidature presentate e discusse in una Riunione Annuale. Il Coordinatore nomina un Segretario di sua fiducia, scelto tra gli afferenti al Gruppo. Il Consiglio Direttivo è formato, oltre che da Coordinatore e Segretario, anche da un Vice-Coordinatore e da un minimo di tre a un massimo di cinque Consiglieri. Il numero dei Consiglieri del Consiglio Direttivo è stabilito dall'assemblea alla presentazione delle candidature. Tutte le cariche sociali sono a titolo gratuito. L'assemblea è presieduta dal Coordinatore e in sua assenza dal Vice Coordinatore. Qualora il Coordinatore, per un qualsiasi motivo, venga a cessare dal suo ufficio o si trovi nella materiale impossibilità di adempiervi, le sue funzioni sono assunte a tutti gli effetti dal Vice Coordinatore. La cessazione o l'impossibilità del Coordinatore di provvedere agli adempimenti del suo ufficio è constatata dal Consiglio Direttivo, che convoca l'Assemblea, per procedere a nuove elezioni. Il verbale delle sedute dell'assemblea sarà firmato dal Coordinatore e dal Segretario. Il Consiglio Direttivo resta in carica per tre anni e i suoi componenti possono essere confermati solo per un secondo mandato. Qualunque afferente può proporre all'assemblea i nomi e i ruoli dei candidati che dovranno ricoprire le cariche del Consiglio Direttivo. È compito del Segretario tenere ed aggiornare l'elenco degli afferenti, nonché provvedere alla diffusione in ambito nazionale ed internazionale di tutte le notizie utili in ambito GIGS.

 

Il Consiglio Direttivo promuove tutte le iniziative che ritiene opportune per il raggiungimento dei fini enunciati. In particolare, i membri del GIGS si riuniscono una volta l’anno per la RIUNIONE ANNUALE e/o per l’ESCURSIONE ANNUALE organizzata dalla sede universitaria che si sia resa disponibile. La Riunione Annuale comprende un workshop, di durata variabile stabilita sulla base dei contributi ricevuti, che può essere abbinato al Convegno della Società Geologica Italiana.  Scopo delle presentazioni è di illustrare le ricerche in corso, specialmente da parte dei giovani ricercatori, su temi di Geologia Strutturale, Tettonica e Geodinamica. Possono essere effettuate sia presentazioni orali che poster, con ampio spazio per la discussione. Di tutti i contributi presentati al workshop viene redatto un volume dei riassunti o delle Note Brevi, la cui versione elettronica è pubblicata nei Rendiconti della Società Geologica Italiana e resa disponibile nel sito web a tutti gli iscritti. L’ESCURSIONE ANNUALE potrà essere effettuata anche separatamente dalla Riunione Annuale e la sua organizzazione risulta dall'interazione sinergica di più gruppi che hanno interessi di ricerca e specifiche competenze sulle tematiche dibattute nella Riunione Annuale. Per ciascuna escursione viene prodotta una guida la cui versione elettronica è conservata nel sito web del GIGS.

 

In occasione della RIUNIONE ANNUALE si riunisce l’assemblea degli afferenti per trattare i seguenti punti:

- Pianificazione della successiva Riunione Annuale e dell'eventuale Escursione Annuale, sulla base di quanto emerso durante le presentazioni e relativa discussione;

- pianificazione di eventuali “momenti interdisciplinari” finalizzati ad incentivare la multidisciplinarietà della ricerca;

- discussione sull'andamento del Gruppo e delle eventuali proposte organizzative pervenute al Consiglio Direttivo;

- quando previsto, discussione delle candidature alla carica di Coordinatore e Consigliere per il triennio successivo.

 

Il GIGS si avvale della gestione finanziaria della Società Geologica Italiana, versando gli eventuali   donazioni alla tesoreria di quest’ultima, che a sua volta rende disponibili le somme accantonate per l’attività della Sezione.

 

Le modifiche del presente Regolamento possono essere proposte dal Consiglio Direttivo e comunicate agli afferenti prima della data di convocazione dell'Assemblea per la relativa approvazione. Per l'approvazione occorre la maggioranza assoluta dei votanti.

 

HOME GIGS

© Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra, Università «La Sapienza», Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma • Tel.: 06 4959390 • Fax: 06 49914154 • Mail: info@socgeol.it  C.F.80258790585