www.socgeol.it
Sezione GeoSed

Responsabile: Prof.ssa Simonetta Cirilli

 

La sezione ha lo scopo di riunire tutti i soci della Società Geologica Italiana che abbiano interesse alle tematiche proprie della stratigrafia fisica, sedimentologia, petrografia del sedimentario, paleoclimatologia e paleogeografia.

La sezione è rivolta a ricercatori di enti pubblici e privati, a studenti, dottorandi, post-dottorandi e a liberi professionisti.

La sezione incoraggia e promuove lo studio e la ricerca di tutti gli aspetti della geologia del sedimentario compresi quelli applicativi relativi alle risorse energetiche (rocce madri, rocce serbatoio di fluidi: acqua, idrocarburi, CO2, risorse geominerarie, etc.) e alla tutela e conservazione del patrimonio geologico-ambientale (es. coste, geositi).

La sezione si propone di organizzare riunioni, convegni e workshops per promuovere scambi di idee e di progetti anche interdisciplinari coinvolgendo vari gruppi di ricerca ed altri settori delle Scienze della Terra.

La sezione inoltre si impegna a promuovere all’estero le ricerche italiane inerenti i vari aspetti della geologia del sedimentario attraverso collaborazioni, progetti e varie forme di scambio scientifico.

 

ADESIONE

L’adesione alla Sezione è gratuita. Gli afferenti potranno finanziare le attività della sezione con un contributo facoltativo di € 20,00 da versare sul conto corrente della Società Geologica Italiana, specificando nella causale "Sezione GeoSed". Il pagamento può essere effettuato attraverso le seguenti modalità:

 

Carta di credito: In collaborazione con la Banca Sella è possibile effettuare il pagamento, senza alcun aggravio di spesa  e con ricevuta automatica il pagamento in tempo reale, direttamente dalla pagina web:

PAGAMENTO TRAMITE CARTA DI CREDITO (selezionare la voce "Donazione");

Bonifico bancario sul conto corrente numero 000400761309 della Unicredit Banca di Roma, agenzia Roma 153 - Università Sapienza, ABI 02008 CAB 05227 IBAN  IT 36P 02008 05227 000400761309 SWIFT o BIC : UNCRITM1153, intestato a Società Geologica Italiana, specificando nella causale "Sezione Geosed";

 

Conto corrente postale 350009 intestato a Società Geologica Italiana, Dip. Scienze Terra, P.le A. Moro, 5 - 00185 Roma, specificando nella causale "Sezione Geosed".

 

Contestualmente si prega di inviare per conoscenza una mail al Responsabile della Sezione (enrico.capezzuoli@unipg.it) indicando nome, cognome, affiliazione, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e.mail e una breve descrizione degli interessi nel campo della Geologia Stratigrafica e Sedimentologia.

 

 

Pagina Facebook GeoSed

 

 

GeoSed Section

The section aims to gather all the Italian Geological Society members interested in the topics that belong to physical stratigraphy, sedimentology, sedimentary petrography, paleoclimatology and paleogeography.

This section is addressed to researchers of both public and private institutions, students, phd students, post-doc and professionals.

The section encourages and promotes the study and research of every aspect of the sedimentary geology, including the applicative ones related to the energy resources (source rocks, reservoirs of water, hydrocarbons, CO2, geomineral resources etc..) and to the safeguarding and conservation of the geo-environmental heritage (coasts, geo-sites).

The section aims to organize meetings, conferences and workshops to promote exchanges of ideas and projects, also multidisciplinary, involving different research groups and areas of the Earth Sciences.

Moreover, the section is committed to promoting abroad Italian researches concerning sedimentary geology through partnerships, exchanges and several other forms of scientific exchange. 

 

HOW TO SUBSCRIBE TO THE GEOSED SECTION

Members, when subscribing to GeoSed (€ 30,00 Senior member; € 20,00 Junior member) can choose the following payment options:


Bank transfer to account n. 000400761309 Unicredit Banca di Roma, RM UNIVERSITÁ LA SAPIENZA agency - ABI 02008 CAB 05 227 IBAN IT 36 P 02008 05 227 000 400 761 309 SWIFT or BIC UNICRITM1153, or by credit card online by logging on to the web page:

http://www.socgeol.it/285/pagamento_tramite_carta_di_credito.html (select the voice "Donazione").

 

At the same time, please send, for information, an e-mail to the secretary of the Section (enrico.capezzuoli@unipg.it) indicating name, surname, affiliation, address, phone number, e-mail address and a short description of your interests related to the Sedimentary Geology.

 

Presentazione della sezione. Prof.ssa Simonetta Cirilli. Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Perugia.
 
Variazioni del livello del mare, produttività carbonatica e piovosità: quali relazioni? Suggerimenti dal Mesozoico delle Alpi. Prof. Fabrizio Berra. Dipartimento di Scienze della Terra "Ardito Desio", Università degli Studi di Milano.
Verbale riunione GeoSed-SGI del 21 Novembre

Sea level change using geomorphological, archaeological and biological markers since lower Pleistocene.

 

 

Comunicati


13/04/2017

Seconda circolare Meeting GeoSed 2017

Cari Soci e simpatizzanti GeoSed

Vi inviamo la Seconda Circolare contenente ulteriori informazioni riguardanti il Meeting GeoSed del prossimo Giugno 2017.
In particolare, si allega il template per la sottomissione degli abstract. Si sottolinea che, per coloro che hanno già sottomesso l’abstract, la formattazione verrà effettuata dal Comitato organizzatore.

In considerazione della concomitanza della scadenza con il periodo pasquale, è stato deciso di posticipare la sottomissione degli abstract ed il pagamento della quota ridotta al 2 MAGGIO 2017.

Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti o informazioni

 

Vi aspettiamo numerosi e con l’occasione, vi auguriamo un FELICE PASQUA 2017.

 

Cordiali Saluti

 

Simonetta Cirilli e Enrico Capezzuoli

 

>> IIa Circolare
>> Format per abstract

 


 

09/02/17

 

Cari soci e simpatizzanti GeoSed
Come annunciato stiamo organizzando il Convegno della sezione GeoSed-SGI che si terrà a Perugia dal 16 al 20 Giugno 2017. Il Convegno sara' preceduto da un workshop dal titolo "Pliocene-Pleistocene continental deposits on Northern Apennines" , organizzato da E. Capezzuoli e M. Ghinassi.
In allegato troverete la prima Circolare con il programma preliminare e le quote di iscrizione. La Circolare sarà presto disponibile sulla pagina web della Sezione GeoSed-SGI. 
Come di consuetudine le due giornate di convegno sono aperte a tutte le tematiche inerenti la Geologia del Sedimentario.
Vi anticipiamo che, in questa occasione,  una sessione sara' interamente dedicata alla geologia del petrolio in collaborazione con Eni.
La seconda circolare con ulteriori dettagli sara' inviata entro fine Aprile.
Siamo certi che con la collaborazione di tutti voi riusciremo a dare vita a due interessanti giornate con stimolanti discussioni e occasioni di confronto. 
Ci auguriamo di vedervi numerosi a Perugia 

Cari Saluti

Simonetta Cirilli
Enrico Capezzuoli

 

>> Prima circolare

 


24/02/2016

 

Cari Soci e simpatizzanti GeoSed,

Nell’ambito dell’iniziative scientifiche 2016 di GeoSed, si invia la prima circolare dello Short Field Course: "Crisi e ripresa di sistemi carbonatici: i ruoli di clima tettonica e magmatismo” organizzato da SGI e GeoSed in collaborazione con il MUSE e il Museo Geologico delle Dolomiti.
Il corso si svolge in Dolomiti, e si compone di escursioni, lezioni ed esercitazioni. Le escursioni riguarderanno lepiattaforme carbonatiche microbiali di età Triassica media e superiore (Gruppo del Latemar, Gruppo dello Sciliar, Gruppo del Sella, Lagazuoi presso Passo Falzarego).
Il corso è rivolto a dottorandi e post-doc con progetti di ricerca in geologia del sedimentario focalizzati su sistemi deposizionali carbonatici, ma è aperto anche ad altre figure (ad esempio, studenti magistrali impegnati in tesi di laurea) e ricercatori interessati a tali tematiche.

Dato che il numero di partecipanti è di 24, si invitano gli interessati a registrarsi il prima possibile.
Termine per l’iscrizione-pagamento: 31 maggio 2016

 

Altri dettagli li troverete nella locandina allegata al messaggio.

 

i Soci Geosed beneficeranno di una quota ridotta di iscrizione

 

Per Informazioni, si prega di contattare il socio Marco Brandano (marco.brandano@uniroma1.it)

 

Cordiali saluti
Il comitato Direttivo GeoSed

 

 

>> Locandina

11/01/2016

 

Cari soci,

il Comitato Direttivo GeoSed augura un Felice 2016 a tutti.

Ricordiamo, a quanti ancora non abbiano provveduto a farlo, di rinnovare l'iscrizione alla sezione GeoSed per l'anno 2016 e di invitare colleghi potenzialmente interessati ad iscriversi.

Dal 2014 l’associazione è confluita all’interno della Società Geologica Italiana (SGI), ma la nostra tradizione resta intatta, con scuole, congressi e iniziative, dedicate principalmente ai giovani. Durante il congresso GeoSed tenutosi a Cagliari dal 21 al 27 Settembre, sono emerse molte nuove idee e proposte sia per le attività del prossimo anno che come prospettive future della sezione GeoSed. Alcuni soci hanno già presentato programmi per corsi e workshops da tenersi nella prossima primavera.

Invitiamo tutti voi a fare ulteriori proposte e/o a segnalarci le attività in programma nelle varie sedi in modo da pubblicizzarle con congruo anticipo.

Come per gli anni precedenti, l'adesione a GeoSed avrà un costo annuale di 30€ (20€ per i soci Junior).

Le iscrizioni potranno essere effettuate sia tramite bollettino postale, sia tramite il sito della SGI scegliendo tra tre diverse opzioni: 1) SGI+GeoSed; 2) solo SGI; 3) solo GeoSed.

L'afferenza al GeoSed potrà essere effettuata con le stesse modalità del rinnovo della quota associativa della SGI (carta di credito o bonifico). Nel file in allegato, sono disponibili tutte le istruzioni necessarie al completamento dell’operazione.

Si raccomanda, dopo l’avvenuto pagamento della quota associativa, l’invio di una mail al segretario della sezione GeoSed-SGI (enrico.capezzuoli@unipg.it) per poter confermare il positivo esito della transazione.

Si ricorda che l’iscrizione a GeoSed (come per SGI) è da effettuare entro il 31 Gennaio 2016.

 

Un caro saluto a tutti

 

Enrico Capezzuoli

 

>> Istruzioni

 

 

 

Eventi in programma



International Congress on Paleozoic Stratigraphy of Gondwana

 

Perugia, Italy

14-16 April 2016

 

It is our privilege and pleasure to invite you to the ICPSG, International Congress on “Palaeozoic Stratigraphy of Gondwana” (www.icpsg.com) to be held in Perugia (Italy) on April 14-16, 2016. The Congress is organized jointly by the Department of Physics and Geology (University of Perugia, Italy) and Arianzamin Pars Geological Research Center of Tehran, Iran.

It will be addressed to promote interdisciplinary approaches, to make the state-of-the-art and to expand the knowledge on the Palaeozoic Gondwana realm. The Congress aims to provide an opportunity for constructive interactions between academia and industry in exchanging ideas, perspectives and challenges.

 

The Congress will cover a wide range of topics about Gondwana Palaeozoic successions.

 

The main subjects of the Congress will be:

 

The conference will host the:

 

International Workshop on PALAEOZOIC SMALLER FORAMINIFERA

 

Organizers: Daniel Vachard (President; University of Lille, France), Demir Altiner (Middle East Technical University, Ankara, Turkey); Roberto Rettori (University of Perugia, Italy).

 

For details see the first and second circular below.

>> First Circular

>> Second Circular

 

Dear colleagues
we wish to inform you that the Department of Physics and Geology of the University of Perugia (Italy), together with the Arianzamin Pars Geological Center of Teheran is organizing an International Congress on “Palaeozoic Stratigraphy of Gondwana” (http://www.icpsg.com/) that will be held on April 14-16 2016.

 

The REGISTRATION for the congress is now OPEN! You can register at the ICPSG website (http://www.icpsg.com/). There you can find the link to the online registration, as well as, the guidelines for the abstract submissions.


All contributions regarding the Gondwana margin and its evolution will be welcome.

 

Best regards

The Organizing Committee

 

>> Gondwana Meeting