Terzo convegno dei geologi marini italiani, 21-22 febbraio 2019, Roma

Società Geologica Italiana

Cari colleghi,
vi invitiamo a partecipare al Terzo  convegno dei geologi marini italiani, il 21 e 22 febbraio 2019 a Roma presso la sede centrale del CNR, e a presentare le vostre attività scientifiche.

Come per le scorse due riunioni, le presentazioni potranno riguardare tutti gli aspetti delle geoscienze marine e anche ricerche in progress o presentate in altre sedi (conferenze internazionali o eventi molto specializzati). Alle esposizioni introduttive di pochi minuti con PPT nella Sala Marconi, seguiranno le presentazioni dei poster digitali nella Digital Gallery, in tempi più lunghi e con possibilità di ampie discussioni.

Vi ricordiamo che la formula dei poster digitali permette di esporre su schermi di grande formato, fino a 5 file JPEG di dimensioni 1080 x 1830 pixel formato portrait, selezionando le pagine da visualizzare con i pulsanti di scorrimento touch; sarà possibile dunque esporre immagini e testi, profili sismici, cartografia, fotografie di carote o di campioni e tutto quanto avreste inserito in cinque poster cartacei di dimensioni A0!

Vi invitiamo quindi ad aderire al convegno entro il 18 gennaio, inviando la scheda di registrazione e, nel caso in cui desideriate presentare un lavoro, il riassunto (in inglese) secondo il layout in allegato, all'indirizzo terzariunione.geologimarini@cnr.it.

Per la redazione dei poster vi suggeriamo di fare riferimento alle istruzioni indicate di seguito; vi assicuriamo che la loro preparazione è più semplice di quanto appaia dalle istruzioni!!

Infine, dal 25 gennaio al 4 febbraio sarà possibile caricare i poster sul sito ftp dedicato al convegno, seguendo le istruzioni indicate nella guida in allegato. La scadenza del 4 febbraio è tassativa e non sarà possibile accettare poster digitali oltre quella data, per questioni di carattere tecnico/organizzative. Vi preghiamo, quindi, di non sottovalutare la scadenza e di considerare che è preferibile un poster con imperfezioni che un display vuoto!!

Nella seconda giornata avrà luogo l'assemblea dei membri della Sezione di Geologia Marina della Società Geologica Italiana, quale riunione annuale.

Abbiamo infine il piacere di informarvi che il volume dei riassunti della Seconda riunione dei geologi marini è stato pubblicato nella collana Abstract Book della Società Geologica Italiana, ed è scaricabile al sito
https://www.socgeol.it/318n1549/la-geologia-marina-in-italia-secondo-convegno-dei-geologi-marini-italiani.html

Vi chiediamo di diffondere questa informativa a tutti coloro che pensiate possano essere interessati.

Speriamo quindi di incontrarvi numerosi a Roma e di condividere queste due giornate all'insegna delle geoscienze marine in un'atmosfera di informale condivisione dei temi scientifici a noi più congeniali.

Cari saluti dai coordinatori dell'incontro
Francesco L. Chiocci (Università La Sapienza, CNR-IGAG),
Francesca Budillon (CNR-ISMAR),
Silvia Ceramicola (OGS),
Fabiano Gamberi (CNR-ISMAR),
Maria Rosaria Senatore (Università del Sannio),
Attilio Sulli (Università di Palermo).

 
Segreteria organizzativa:
Ionela Pintilie, tel. 06 49914908, e-mail: pintilie.1719238@studenti.uniroma1.it, per info generali sul convegno e logistica;
Agostino Meo, tel. 349 6592272, e-mail: agomeo@unisannio.it, per la preparazione dei poster digitali;
Francesca Argiolas, tel. 06 49914597, e-mail: francesca.argiolas@igag.cnr.it, per l'accesso al sito FTP e caricamento poster.
 

Istruzioni per la preparazione dei Poster digitali
I file dovranno essere in formato JPEG portrait; ad ogni pagina di poster corrisponderà un file JPEG

  •   se i poster sono composti da una sola pagina, impostare

                width 1080 x height 1920 pixel (nel caso in cui venga usato un programma di grafica tipo Corel Draw, Paint Shop Pro, ecc.); width 28.6 cm, height  50.8 cm (nel caso in cui si usi PowerPoint)

  •  se i poster sono composti da più pagine, impostare

                width 1080 x height 1830 pixel (nel caso in cui venga usato un programma di grafica tipo Corel Draw, Paint Shop Pro, ecc.); width 28.6 cm, height 48.42 cm (nel caso in cui si usi PowerPoint).

  • la differenza di formato è dovuta alla necessità di lasciare in basso lo spazio per i pulsanti touch di scorrimento, nel caso in cui ci fossero più pagine per ogni poster.
  • I display visualizzano bene sia la risoluzione a 96 dpi, che 150 dpi che 300 dpi.
  • Nel caso di e-poster composti da più pagine i JPEG dovranno riportare in basso a destra la relativa numerazione (ad es. 1/4, 2/4, 3/4 e 4/4 o 1/5, 2/5, 3/5, 4/5, 5/5...).
  • i file JPEG dovranno essere nominati con il numero del poster (ve lo comunicheremo noi appena ricevuti la scheda di registrazione e l'abstract), il cognome del primo autore e la relativa pagina (ad es. 1_Rossi_1-5, 1_Rossi_2-5, 1_Rossi_3-5, 1_Rossi_4-5, 1_Rossi_5-5), così da minimizzare la possibilità di errore in fase di caricamento dei poster nel sistema che gestisce i display.
  • Essendo possibile allo stato attuale caricare solo file in formato JPEG, non potranno essere inseriti animazioni, video o collegamenti esterni.

Istruzioni per gli autori
Scheda di adesione
Breve guida di accesso al server
Ultimo aggiornamento: