Volume speciale su Niccolò Stenone, in open access

Società Geologica Italiana

Carissimi Soci SGI,
Carissimi Soci Società Associate,

su indicazione del collega Stefano Dominici (Università degli Studi di Firenze), vi segnaliamo il volume speciale della rivista internazionale Substantia dal titolo "Nicolaus Steno and Earth Science in Early Modern Italy".

Cordiali saluti,
La Segreteria
 
Niccolò Stenone, autore nel 1669 del De solido intra solidum naturaliter contento, rappresenta forse meglio di qualsiasi altra figura l'unitarietà delle scienze della terra. Due anni dopo il 350° anniversario dell'opera, è stato appena pubblicato un volume speciale della rivista internazionale Substantia dedicato alle multiformi considerazioni geologiche del celebre naturalista danese, naturalizzato italiano e venerato a Firenze. Il volume, curato da Stefano Dominici e Gary D. Rosenberg, contiene otto contributi originali ad opera di storici, geologi, paleontologi, mineralogisti e geocronologi di vari paesi.

Il volume è scaricabile in open access al link: https://riviste.fupress.net/index.php/subs/issue/view/61

 
Ultimo aggiornamento: