foto home SGP fin

Geologia Planetaria

COORDINATORE

Lucia Marinangeli
 

GRUPPO DI COORDINAMENTO

Cristian Carli, Valentina Galluzzi, Paolo Mancinelli, Cristina Pauselli, Monica Pondrelli, Francesco Salese

CONTATTI

geologia.planetaria@socgeol.it
 

Seguici su  Facebook   Twitter   Linkedin  

 

Chi siamo

La Geologia Planetaria, nata agli inizi degli anni '60 sulla spinta del programma di esplorazione NASA della Luna, è una disciplina multisettoriale volta alla ricostruzione dell'evoluzione geologica dei pianeti di tipo terrestre (con crosta rocciosa o ghiacciata) attraverso un approccio multidisciplinare basato su dati acquisiti principalmente da remoto o attraverso lo studio di analoghi terrestri o meteoriti. Il geologo planetario deve interagire con team comprendenti ingegneri, fisici, astronomi e quindi deve possedere una ampia visione e preparazione.
Di particolare importanza sono le tecnologie informatiche di elaborazione dei dati digitali e la cartografia in ambiente GIS, metodologie simili a quelle del telerilevamento terrestre.
La Sezione di Geologia Planetaria (SGP) è stata costituita nel 2006 allo scopo di:
  •  favorire il coordinamento delle ricerche in tutti i campi afferenti alla Geologia Planetaria, favorendo le collaborazioni e le sinergie tra i ricercatori italiani e stranieri;
  •  coordinare sforzi congiunti per individuare obiettivi di ricerca comuni nelle missioni per l'esplorazione del sistema solare in essere e future e per poter rappresentare gli interessi della Geologia Planetaria Italiana presso le sedi opportune;
  •  adoperarsi per migliorare le condizioni dell'insegnamento e della formazione nel campo della Geologia Planetaria e per affermarne le valenze didattiche, educative e professionali, anche mediante l'organizzazione di scuole e di corsi di aggiornamento, di vario livello compresa la divulgazione al grande pubblico.

Come iscriversi

L'afferenza alla sezione di geologia planetaria è subordinata all'iscrizione alla Società Geologica Italiana; invitiamo anche a prendere visione del nostro Regolamento. È previsto un contributo facoltativo di 8 euro.  Le attività della sezione sono aperte anche ai non iscritti alla SGI, ma le cariche istituzionali e il diritto di voto sono riservate ai soli soci. Chi volesse, anche se non socio, entrare a far parte della sezione, può inviare una mail a geologia.planetaria@socgeol.it con le seguenti informazioni: nome, cognome, ente di appartenenza (o libero professionista o studente o cultore della materia), breve decrizione degli interessi in ambito planetario.
Nella libertà di ognuno di iscriversi o meno, sottolineiamo che l'iscrizione è un piccolo gesto che contribuisce al mantenimento di una istituzione di prestigio, rappresentativa dell'intera comunità geologica nazionale da quasi 150 anni.

Documenti

Altri documenti

Attività ed eventi


Società Geologica Italiana

Bormio, 5-9 Febbraio 2018 La SGP ha concesso il patrocinio al XIV Congresso Nazionale di Scienze Planetarie ed è coinvolta nell'organizzazione della sessione ...

Archivio